Il suo materiale è il ferro, il suo strumento la saldatrice, che trasforma la lamiera alla ricerca di una forma possibile nonostante la rigidezza del materiale.

About me

Il lavoro di Mary Pola nasce e si svolge all’interno  di un’officina meccanica a  stretto contatto con una realtà di lavoro tradizionale.
Lamiera di ferro, ferro di recupero, acciaio corten, bidoni di petrolio da riciclare passano sotto l’azione incessante dell’artista protesa senza tregua a riconvertire la materia per poterle assegnare un nuovo senso.

Continua